domenica 6 marzo 2016

D: poesia







Puzzle


Siamo “puzzle”,
ci ricomponiamo casualmente,
lo schema a monte preordinato,
combaciamo senza baciarci, lentamente.
Nostro compito è metterci in regola
seguire un senso, a caso
ritrovando parti di noi
parti di corpo frante
e rimetterle insieme con costanza.
La vicinanza assoluta
è la fragranza dell’operazione.
La vita ama collages.


Vito Riviello