mercoledì 21 gennaio 2015

d: video


"È molto molto terapeutico. Adesso, dopo circa tre anni dall’inizio, vedo succedere cose magnifiche. Quando sono in mezzo al gruppo vedo che i ragazzi normodotati trattano i ragazzi diversamente abili come se stessero parlando con loro pari. Non c’è nessuna differenza, nessuna barriera, si trovano tutti insieme su un palco, pullman, sala prove e tutti sanno che sono lì per svolgere un determinato compito, per portare a termine la loro missione. Che è il compito che ha una band: stare insieme e stare bene. Davvero è diventata una seconda famiglia, per loro e per noi tutti." Federico Alberghini fondatore  Banda Rullifrulli 


La Banda Musicale "RulliFrulli" è nata da un' idea  di un giovane musicista Federico Alberghini,   batterista dei Three In One Gentlemen Suit  nel settembre 2010, nell’ambito della Scuola Intercomunale di Musica "Andreoli" dell’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord ,  dove Federico   insegna  dal 2003 .
"RulliFrulli" è composta da da 48 ragazzi,  che vanno dai sei anni fino 25 anni, e tra questi ci sono 12 ragazzi disabili  più  cinque ballerine dirette dalla coreografa Licia Baraldi .Gli strumenti utilizzati sono  non convenzionali:  costruiti dai ragazzi riadattando materiale riciclato , un collettivo che unisce lo studio al divertimento. Alcuni dei ragazzi si sono avvicinati alla banda anche tramite i corsi della scuola e tra loro si sono formate alcune band che provano e scrivono pezzi.  La Banda Rullifrulli è una realtà  un po’ "anticonvenzionale"   insolita nelle esecuzioni pubbliche , non soltanto per la qualità , ma anche per l'intrinseco  valore umano . Inoltre è uno dei rari progetti che rende ogni elemento partecipe nell'ideazione e nella realizzazione dello spettacolo.