venerdì 24 ottobre 2014

d:foto

Untitled (Leda)- Days  at sea -1974


RALPH GIBSON

L'Anticlassico

dal 18.10.2014 al 31.01.2015

galleria PaciContemporary


Ralph Gibson è nato a Los Angeles nel 1939 e si è avvicinato alla fotografia durante i quattro anni di servizio nella marina militare, perfezionandosi poi al San Francisco art institute. Ha lavorato come assistente di D. Lange e come operatore cinematografico con R. Frank a New York, dove si è stabilito dal 1969. Dopo avere collaborato per un breve periodo con l'agenzia Magnum, Gibson ha creato un proprio studio e una casa editrice (Lustrum). Influenzato da H. Cartier-Bresson e da W. Klein, ha pubblicato il suo primo libro fotografico nel 1966 (The strip). Negli anni Settanta ha delineato un percorso di ricerca che ha avuto come esito pubblicazioni quali The somnambulist (1970) e Déjà-vu (1973), in cui le immagini, in bianco e nero e organizzate in sequenza, alludono a tematiche surrealiste. Ne L'anonyme (1986) l'attenzione di Gibson si è rivolta al nudo femminile. Ogni fotografia di Ralph Gibson somiglia ad un frammento classico, monumentale, remoto nel tempo; nelle sue opere, l’artista unisce la sua visione del mondo a un'attenzione costante per la composizione e per le proporzioni delle immagini.
fonte: http://www.pacicontemporary.com