domenica 2 novembre 2014

d: poesia




by Yayusa Yayusa




Vieni, vieni 
chiunque tu sia, 
sognatore, devoto, 
vagabondo, poco importa.
Vieni anche se
hai infranto i tuoi voti mille volte.
Vieni, vieni,
nonostante tutto,
vieni  


Rumi