domenica 21 giugno 2015

d: poesia


Joan Mirò-the red sun



Lima, mi lima il pensiero
che la vita è ventura e nessuno,
se non per burla, mai potrebbe dirmi
ciò che domani, alla fine
della sua nuova capriola, riporta
la terra. Non ch'io sia della schiera
di quelli, fiacchi di testa, in attesa
sempre del peggio mai morto;
se fin da bambino il futuro
mi appariva – e davvero tuttora
così mi appare – un sole
rosso e dolce, un sole da succhiare
come un'anguria matura.
Mi fa paura quel furore deluso
che mi dilania ogni volta
che mi butto avanti sicuro
verso l'ignoto raggiante e di colpo,
con tanta luce, mi ritrovo nel buio.

Sabatino Ciuffini