martedì 12 marzo 2013

Lo sguardo di Michelangelo Antonioni e le arti




La Fondazione Ferrara Arte e le Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara-Museo Michelangelo Antonioni, in collaborazione con la Cineteca di Bologna, dedicano a Michelangelo Antonioni una grande mostra a cura di Dominique Païni. La rassegna celebra un maestro la cui opera ha oltrepassato i confini della settima arte, traendo ispirazione dalle arti figurative ed esercitando a sua volta su di esse un notevole ascendente, così come sul cinema di ieri e di oggi.
 In mostra, oltre che alle opere del maestro, anche i suoi carteggi privati con Tarkovsky, Fellini, Barthes e molti altri, memorabilia come la sua biblioteca musicale e le sceneggiature dei film, fino ad arrivare alle installazioni ispirate alle sue opere.
Una mostra che  va oltre la semplice retrospettiva personale, accostando alle opere di Antonioni capolavori dell'arte come quelli di De Chirico, Morandi, Rothko, Pollock che hanno influito sull'immaginario del regista. 



Lo sguardo di Michelangelo Antonioni e le arti
 dal 10 marzo al 9 giugno 2013 a Palazzo dei Diamanti (Ferrara)
 http://www.palazzodiamanti.it/