giovedì 21 novembre 2013

VIDEO




Margerita” l’ultimo lavoro del regista calabrese Alessandro Grande è una storia che nasce nei "campi”"rom, una storia di trasformazione interiore. Il cast è  formato quasi esclusivamente da attori rom,  Efrem  il protagonista è un  quindicenne  che da ladruncolo dei tram, passa ai furti nelle case. Il primo compito però lo metterà a dura prova, perché l’appartamento è di una giovane e bella compositrice violinista, interpretata da Francesca Valtorta. La  musica è  composta da Gianluca Sibaldi, autore delle colonne sonore di tutti i film di Pieraccioni.
"I miei protagonisti reagiscono. In ‘In my prison’ la salvezza arriva da un impulso della fantasia e della creatività. In ‘Margerita’ da un gesto dettato dal cuore di un adolescente che si innamora di una donna e della sua musica. Due moti che portano al riscatto." Alessandro Grande