venerdì 16 marzo 2012

Nancy Fouts.



La sua mission è quella di plasmare gli oggetti di uso quotidiano inserendo degli elementi paradossali al loro interno. Ecco ad esempio una lumaca scivolare su una lametta , un uovo rotto che rimane intero , un dado senza più i puntini ....
Mette in dubbio la loro funzione primaria e di conseguenza, le abitudini e le certezze. Trasforma oggetti comuni in opere d'arte straordinarie.



Nancy Fouts lascia l'interpretazione aperta alla mente degli spettatori. I temi della natura e della religione ricorrono spesso e si sovrappongono nel lavoro dell'artista come medium per farci vedere di nuovo le cose. Il tema generale è la libertà di pensiero; Fouts rende l'arte ispirata dal ingenuità dell'infanzia e così facendo si immagina ognuno dei suoi soggetti senza preconcetti. A proposito del suo lavoro, Fouts dice: 'Il mio lavoro non è un commento su qualsiasi cosa la religione, la natura o anzi, è manipolare l'oggetto per realizzare la mia idea. Tutto comincia con l'idea. ' (Cèsar Couto)







info:www.nancyfouts.com