giovedì 1 marzo 2012

Sicurezza non vuol dire intolleranza



"Un mondo dove il lupo e l' agnello pasceranno insieme, dove tutti avranno ciò di cui hanno bisogno , con l'esercizio dei propri diritti che vengono da Dio e che sono doveri. E' una realtà e a costruirsi di giorno in giorno spostando il nostro interesse da noi stessi verso coloro che ci circondano , dai più vicini fino ai più lontani , e dove il motore di tutto è quello di Dio- Amore che hanno inutilmente cercato di sradicare dal cuore degli uomini." A. Riboldi


La gioia è possibile ogni giorno. Bisogna essere capaci, conservare la fiducia e cogliere come grazia ogni segno di gioia. Don Andrea Gallo