venerdì 9 marzo 2012

Quello che manca al mondo



è un poco di silenzio

quello che manca in questo mondo

è il perdono che non vedo e non sento

tutta la gente intorno sogna

di cavalcare il temporale

quello che serve alla vita

è acqua e sale
io non sono quell’uomo che aveva un sogno

che ne è stato dei sogni di questo tempo

Di che cosa parliamo in questa vita

Di che cosa nutriamo i nostri figli
Quello che mancherà domani

è un monumento all’uguaglianza

quello che manca già stanotte

sono mille parole d’amore

perché c’è gente che parla d’amore

in una lingua morta,

sono vivi e gli basta e sanno aspettare,

ma in questa estate che sembra

piuttosto dicembre
non tutto va bene oppure sì,

se vi pare.
Quello che manca al mondo

lo vedo bene coi miei occhi

quello che manca in questo mondo

non lo posso raccontare

io non sono quell’uomo

che aveva un sogno

e nemmeno l’artista che aveva un dono

ma anche un solo pensiero fa strada,

come tutte le grandi illusioni.
Quello che manca al mondo

è un poco di silenzio

quello che manca in questo mondo

è il perdono che non vedo e non sento

quello che manca al mondo
è un poco di silenzio.

Ivano Fossati